Capture-decran-2019-12-19-a-19.55.33.png

Dono del popolo siciliano al generale dopo lo sbarco a Marsala, lo scudo era sparito dal Museo Nazionale del Risorgimento in circostanze ancora da chiarire

russia1.png

Il corpo di un generale napoleonico ritrovato in Russia due secoli dopo Le spoglie di Charles Etienne Gudin sono state rinvenute a Smolensk, a luglio da un team di archeologi franco-russi.

melette.jpg

L'ondata di Vaia non ha solamente tolto alle zone dell'Altopiano dei Sette Comuni colpite dal turbine che ha messo in ginocchio il Triveneto durante l'ultimo autunno.

carcano-91.png

Un Nuovo Disegno di Legge per superare una volta per tutte la situazione giuridica controversa che riguarda la detenzione di armi bianche.

polaccocassino.jpg

Un piastrino per rievocare il ricordo di un prode corpo di esuli combattenti, utilizzato come spalla alleata sui principali scenari bellici della Seconda Guerra Mondiale.

38498608_1836513143081727_2459051154156290048_n.jpg

A certi progetti non si può proprio dire "no", specie dove la finalità dichiarata è così nobile, pulita e soprattutto utile a chi ha un profondo bisogno di riesumare la memoria sciupata di un caro che la guerra si è portato via, e che non sa neanche esattamente dove riposi.

Capture-decran-2018-09-30-a-16.16.26.png

A volte riemergono. Sono i resti dei caduti della Grande Guerra, che non smettono di tornare alla luce, e di rifulgere anche dopo decine di anni di silenzio, in questo caso secoli, di buio.

Dott. Riccardo Ravizza  - All Rights Reserved

Ruolo periti ed esperti n. VA - 748  - p.iva 03509240127 


QUESTO SITO WEB UTILIZZA SCRIPTS E GOOGLE ANALYTICS...