Insolito porta fiori rinvenuto in discarica

A fare la sorprendente scoperta sono stati i parenti di un anziano, che aveva sempre tenuto posizionato in giardino un ordigno bellico, usandolo a mo di fioriera. Nessuno ci aveva fatto mai troppo caso, dal momento che lo strano suppellettile era rimasto sempre lì e il nonno lo abbelliva con dei fiori.

Una volta deceduto l'anziano, i parenti hanno pensato bene di sbarazzarsene. Così il reperto è finito all'isola ecologica di Sacconago, nel contenitore del metallo. L'area è stata chiusa al pubblico per consentire ai Carabinieri di Busto Arsizio e agli artificieri di mettere al sicuro l'area. Ordigno che è stato poi appurato essere un dispositivo della seconda guerra mondiale, ma privo di innesco e materiale esplodente, togliendo il panico dalla gente. Particolare, se vogliamo, la scelta dei parenti di portare il congegno ormai inerte in discarica, alla stregua di un qualsiasi elettrodomestico. 

Dott. Riccardo Ravizza  - All Rights Reserved

Ruolo periti ed esperti n. VA - 748  - p.iva 03509240127 


QUESTO SITO WEB UTILIZZA SCRIPTS E GOOGLE ANALYTICS...

X

Right Click

No right click