Febbraio al vetriolo: è un inizio di fuoco

Poker di ritrovamenti di fuoco, a pochi giorni di distanza l'uno dall'altro.

Un primo scorcio di febbraio movimentato, a giudicare dal materiale recuperato e riemerso a stretto giro. A cominciare dall'aeroporto di Ciampino, riaperto ai viaggiatori, dopo il ritrovamento di tre bombe risalenti alla seconda guerra mondiale, nell'ambito di lavori di scavo vicino alla pista. Si tratta di ordigni di fabbricazione tedesca contenenti 75 chili di esplosivo, messi in sicurezza dagli artificeri dell'esercito.

In provincia di Genova, invece, un siluro di 180 centimetri è stato rinvenuto dai sommozzatori della Marina Militare a circa 250 metri dalla costa, al largo della Cervara, obbligando in questo caso a disporre l'interdizione alla navigazione e all'ormeggio per un raggio di sicurezza di 500 metri attorno al sito subacqueo del ritrovamento, fino all'espletamento delle operazioni di bonifica. Ci spostiamo quindi sul Piave, dove il 3° reggimento Guastatori Udine è dovuto intervenire per liberare un residuato bellico della seconda guerra mondiale.

La granata d'artiglieria, da sette quintali, è stata quindi rimossa dal greto del fiume. Più ricco l'inquadramento storico dell'ordigno bellico rinvenuto a Sommocolonia, frazione di Barga, in provincia di Lucca. Appassionati di storia e detentori di memoria di ferro sapranno ricollegarlo facilmente all'omonima battaglia del 26 dicembre 1944. Alla vigilia della battaglia, nella notte, gli alleati e i partigiani avevano sentito rumori di avvicinamento sospetti delle truppe tedesche. Volendo capire cosa stesse succedendo, spararono un proiettile illuminante, con un mortaio M2 da 60 mm. Il colpo di mortaio di fabbricazione americana, è rimasto desolato nei pressi di una vecchia mulattiera per 75 anni, prima che gli artificeri lo facessero esplodere nei boschi della zona.

 
 
 

Dott. Riccardo Ravizza  - All Rights Reserved

Ruolo periti ed esperti n. VA - 748  - p.iva 03509240127 


QUESTO SITO WEB UTILIZZA SCRIPTS E GOOGLE ANALYTICS...

X

Right Click

No right click