Aiazzi-Mancini Piero, 84 Regg. Fanteria. S. Osvaldo, 16.4.1916. MAVM.

 

Capitano Piero Aiazzi Mancini da Barberino di Mugello (Firenze), comandante di una compagnia assalita di fronte e minacciata sul fianco, faceva argine all'irrompente nemico, incitando i suoi, con la parola e con l'esempio, alla resistenza ad ogni costo, finchè cadeva colpito al viso. S. Osvaldo, 16 aprile 1916.

Di Luigi Aiazzi-Mancini

Capitano di complemento 84° reggimento fanteria, nato il 18 dicembre 1884 a Barberino di Mugello, distretto militare di Firenze, morto il 16 aprile 1916 in val Brenta per ferite riportate in combattimento.

 

 

La storia e le testimonianze dei compagni -> https://www.riccardoravizza.com/index.php/ricerche/storie/197-capitano-piero-aiazzi-mancini

Dott. Riccardo Ravizza  - All Rights Reserved

Ruolo periti ed esperti n. VA - 748  - p.iva 03509240127 


QUESTO SITO WEB UTILIZZA SCRIPTS E GOOGLE ANALYTICS...

X

Right Click

No right click